Thursday, December 22, 2005

Stampa laica

La stampa italiana sembra interessarsi poco a questa notizia: “La sperimentazione della pillola abortiva (RU486) può ripartire: al protocollo messo a punto dall’ospedale Sant’Anna di Torino sono state apportate le modifiche previste dal Ministero della Salute. Anche sull’importazione del farmaco dall’estero è stato raggiunto un accordo: si può applicare il decreto del 1997 che regola le importazioni di farmaci anche alla RU486 ma con qualche limitazione”.
Considerando la quota notevole di indignati (a ragione) al momento della sospensione del protocollo di sperimentazione, sorprende non trovarla sulle prime pagine. Probabilmente la stampa italiana, notoriamente laica, era troppo presa dal nuovo cappello del Papa.

1 Comments:

Anonymous Proserpina said...

...sei proprio cugggino di ja :)
(no, no, non è un insulto, anzi!)

7:49 PM  

Post a Comment

<< Home